fbpx
search
CONTATTACI:
 info@glassfilm.it
+39 0832.792641

Applicazione Pellicole Oscuranti per Finestre

In molti ci scrivete per richiedere informazioni sulle caratteristiche e l’applicazione delle pellicole oscuranti per vetri. Per questo motivo abbiamo pensato di pubblicare questo post per cercare di chiarire qualche dubbio e fornire maggiori dettagli sulle caratteristiche funzionali ed estetiche di questi prodotti.

In primis vorrei specificare che quando si parla di pellicole oscuranti si fa riferimento a tutte le pellicole riflettenti, cioè a quelle pellicole in grado di riflettere per la loro composizione una quantità significativa di raggi infrarossi e di luce visibile. Queste, infatti è vero, oscurano e controllano luce e calore in eccesso all’interno degli edifici, ma in realtà sono in grado di assolvere questo compito soprattutto perché riflettono.

Il termine "oscurante" per queste pellicole per vetri è anche spesso riconducibile alla loro funzione di preservare la privacy interna degli edifici. Infatti questi speciali window films, durante le ore diurne, riflettendo quasi in un certo senso come degli specchi, sono perciò in grado di celare ciò che si trova al di là del vetro, all'interno di un edifico. 

In quali situazioni è consigliabile applicare le pellicole riflettenti per vetri?

Le pellicole riflettenti non sono altro che pellicole a controllo solare o dette anche pellicole antisolari.  Questa tipologia di pellicole quindi, come si intuisce dal nome, è perfetta per aumentare l’isolamento termico e di conseguenza il risparmio energetico nei vostri ambienti.

Queste pellicole adesive sono ideali durante le stagioni calde, in particolare se si hanno numerose superfici vetrate in un edificio particolarmente esposto al sole.

Come agiscono concretamente queste pellicole per vetri riflettenti?

La radiazione solare che passa attraverso il vetro in alcune situazioni può causare danni di diverso genere, sia alle persone che agli oggetti all’interno dei locali, specialmente se vicini ai serramenti esposti al sole.

L'abbagliamento (riverbero), il surriscaldamento (effetto serra), l’esposizione ai raggi UV o la decolorazione di oggetti e arredi sono quindi le problematiche che ci vengono maggiormente segnalate e anche quelle da risolvere con maggiore urgenza durante i mesi estivi.

Esistono diverse tipologie di pellicole riflettenti, con diverse tonalità di colore e gradi di riflettanza, a seconda dell’esigenza. Una volta installate le pellicole riflettenti per vetri, grazie alla loro composizione in strati di poliestere, a seconda della densità dello strato metallico o ceramico, riescono a respingere e riflettere dal 50% al 80% delle radiazioni solare infrarosse, che sono poi la causa principale dell’eccessivo calore nei nostri ambienti.

Sono le pellicole per vetri più indicate anche per l’inverno?

Come ho già detto, le pellicole antisolari riflettenti sono ottime per migliorare l’isolamento termico delle finestre e il risparmio energetico dei vostri edifici durante l’estate. Ma attenzione; non sono però la tipologia più adatta per un’ottimizzazione del comfort energetico durante tutto l’arco dell’anno.

Le pellicole per vetrate più adatte a questo scopo sono le Pellicole Basso Emissive.

Questa famiglia di pellicole, a differenza dei semplici film antisolari riflettenti, fornisce un’elevata prestazione anche per quanto riguarda l’isolamento termico invernale, respingendo verso l'interno le radiazioni infrarosse lunghe prodotte da stufe, caloriferi, etc. oltre che dai corpi (arredi, pavimento, etc.) già riscaldati dal sole.

Le Pellicole adesive basso-emissive quindi, grazie alla loro particolare composizione hanno proprietà altamente isolanti sia in estate, contrastando la penetrazione del calore in entrata, che durante l'inverno favorendo la conservazione negli ambienti del calore in uscita.

Queste pellicole per vetri Low-E vengono per questo scelte ed installate per contenere i consumi energetici nel corso dell'intero anno (Pellicole 4 Stagioni), riducendo i consumi per la climatizzazione degli ambienti fino al 25%. Ovviamente tale percentuale varia a seconda della configurazione dei vetri esistenti, delle caratteristiche dei serramenti e dell'esposizione dell'edificio su cui le pellicole a bassa emissività vengono installate.

Le pellicole adesive per vetri sono facili da applicare o installare?

Su questo punto occorre fare un po' di chiarezza: esistono sicuramente tipologie di film adesivi facili e convenienti da installare autonomamente ma, oltre alla facilità di applicazione vi sono altri fattori da considerare, primo fra tutti la conoscenza del problema che la pellicola è chiamata a risolvere.

Un chiaro esempio di applicazione Fai da te può essere rappresentato, per esempio, dalle Pellicole Decorative o Privacy (Tipo 3M Fasara) come quelle che potete vedere nella foto sottostanti.

Perché? Vi starete sicuramente chiedendo.

La tipologia di film decorativi è senz'altro la più richiesta nell'ambito del Fai da te perché non apporta stress termico al vetro, anche se applicata in interno, scongiurando così eventuali rischi di rottura. Per questa peculiarità è spesso vista, erroneamente, come la pellicola più semplice da installare sulle superfici vetrate, ma il rischio di eventuali grinze o bolle d’aria durante l’installazione resta comunque se non si è forniti di una minima esperienza o non si adottano alcuni accorgimenti di base.

Come per la maggior parte delle attività che richiedono un minimo di manualità è necessario documentarsi per bene e magari effettuare prima qualche piccola prova. In questo modo riuscirete sicuramente ad avere un buon risultato anche applicando da soli la pellicola adesiva sui vostri vetri.

Per tutte le altre categorie di Pellicole per vetri (Pellicole Antisole, Pellicole Anticondensa, Pellicole Antibatteriche, Pellicole di Sicurezza, Pellicole anti UV, Pellicole Antisfondamento, Basso-emissive, ecc.) invece conviene rivolgersi agli specialisti del settore.

Questo perché, le casistiche su cui intervenire sono spesso molto specifiche, oppure (nel caso delle pellicole a controllo solare) hanno bisogno di apposite analisi sul rischio da shock termico effettuate da tecnici specializzati; un'eventuale rottura dei vetri metterebbe a rischio l’incolumità delle persone, rischiando di danneggiare arredi o merce in esposizione nel caso di vetrine di negozi.

Spero di essere riuscito a mettere insieme un po' di risposte alle vostre domande. Continuate comunque a scriverci per qualsiasi informazione su questo innovativo ma ancora poco conosciuto prodotto che ogni anno interessa sempre più persone nel settore dell'edilizia

Nei prossimi articoli, in particolare per gli appassionati del risparmio energetico e della green-economy; cercheremo di spiegarvi come sfruttare l’Eco-Bonus per poter accedere alle agevolazioni fiscali per le pellicole per vetri antisolari.  Per gli appassionati del fai da te invece spiegheremo nel dettaglio le pratiche per una corretta installazione e di quali attrezzature avranno bisogno.

Per maggiori info e segnalazioni scriveteci su This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure chiamaci direttamente al numero +39 0832 792641.